Orosei, il mare cristallino delle Baronie

Orosei… in due parole

Orosei è una piccola, antica comunità della costa orientale della Sarde-gna, nel territorio delle Baronie. L’accesso più vicino è da Olbia, che dista poco più di 80 kilometri. Orosei offre alcune delle più note spiagge della costa orientale, con arenili sabbiosi che si affacciano sull’omonimo Golfo. Dotato di attrezzature e servizi per una piacevole vacanza estiva, Orosei può soddisfare le esigenze di persone di ogni età che vogliono godersi la spiaggia e la tranquillità di questi luoghi.

Quello che puoi vedere e fare

20 km di costa che includono vere e proprie perle della costa orientale, come l’Oasi Naturalistica di Bidderosa, Cala Ginepro, Cala Liberotto, fino alla Cala di Osalla. Molto apprezzate per la bellezza di sabbie e fon-dali e per la natura selvaggia che incornicia gli ampi arenili. Acque sicure anche per la balneazione dei bambini, che ne fanno una meta molto amata dalle famiglie.

Il bel centro cittadino d’impianto medievale merita una passeggiata, per andare alla scoperta delle numerose chiese antiche tra i vicoli. Da visita-re il vecchio carcere baronale, il Museo Guiso con la sua collezione di teatrini antichi in miniatura, il monte granatico appena restaurato.

Gli appassionati della natura apprezzeranno gli 800 ettari dell’Oasi di Bidderosa, protetta dall’Ente Foreste della Sardegna, con la pineta, la lussureggiante macchia mediterranea. Gli sportivi potranno cimentarsi in attività di diving, bici, quad, trekking, o il suggestivo kayak nell’inva-so del Cedrino. Oppure, prenotare un’escursione in barca nel golfo.

Allungandosi di poco dal paese, gli amanti della letteratura, potranno visitare Galtellì, il paese di “Canne al vento” del premio Nobel Grazia Deledda, su cui domina il colle con i resti del castello medievale di Tuttavista.

L’OASI DI BIDDEROSA

Cinque calette da sogno in una riserva naturale

Gli eventi che non devi perdere

I riti della Settimana Santa sono imperdibili, con le cerimonie de s’iscravamentu e i cori religiosi molto caratteristici.

All’ultima settimana di maggio, festa unica, si tiene Santa Maria del Mare con la processione di barche che scendono il fiume.

Per chi passasse in inverno, a gennaio, il fuoco di Sant’Antonio Abate illumina il piazzale della chiesetta omonima.

Scopri i nostri sapori

Numerosi bar, pizzerie e ristoranti. Possibilità di assaggiare prodotti locali: la piana del Cedrino, con la sua produzione agricola, consente di assaggiare i prodotti locali più genuini, come le carni, la frutta, il miele, l’olio d’oliva.

Come puoi arrivare

Una volta arrivati al porto o all’aeroporto di Olbia, si percorre in au-to/moto la Strada Statale 125 o la Strada Statale 131DCN in direzione sud (verso Nuoro) e dopo circa 80 km e un’ora e quindici di viaggio, si arriva a destinazione. Per chi viene in vacanza senza mezzi propri, sono disponibili servizi pubblici o privati. All’aeroporto troverete le linee Depla-no che servono collegamenti diretti con il paese. Potrete anche scegliere i servizi privati, come i noleggi auto e i noleggi con conducente.

Contattateci per maggiori informazioni, orari e prezzi, o visitate il nostro blog.

Gli appartamenti più richiesti a Orosei

Le soluzioni che proponiamo sono diverse e adatte alle varie esigenze.

Potete anche contattarci per trovare insieme la soluzione più adatta al miglior prezzo.

5

buoni motivi
per scegliere…

Orosei
  • 20 km di costa
    Con alcune delle spiagge più note dell'isola.
  • Adatto alle famiglie
    Spiagge sicure, tranquillità.
  • Un tuffo nel passato
    Centro storico medievale.
  • Natura e paesaggi
    Il Cedrino con la sua valle.
  • Facile da raggiungere
    Un’ora e un quarto di viaggio da Olbia.